MAZZANO ROMANO

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Biblioteca Attività

Biblioteca - Attività

Borse di studio per merito

E-mail Stampa PDF

La Regione Lazio ha previsto la concessione di assegni di studio a favore degli alunni residenti nel Lazio meritevoli. Potranno fare domanda gli studenti il cui nucleo familiare abbia un indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) non superiore a € 15.000,00. Gli assegni di studio, di durata annuale e di importo di € 500 saranno conferiti agli studenti che nell'anno scolastico 2009-20010 si iscrivono:

  • Al primo anno di scuola statale o paritaria e che hanno conseguito nell'anno scolastico 2008/09 il diploma di scuola secondaria di I grado con una votazione di almeno 7/10;
  • Al terzo anno di scuola secondaria di II grado statale o paritaria, avendo conseguito la promozione con una media di almeno 7/10;
  • Al quarto anno di scuola secondaria superiore di II grado, statale o paritaria, provenienti dai percorsi triennali dell'istruzione e formazione professionale validi per l'obbligo scolastico, che nel primo quadrimestre del suddetto quarto anno abbiano conseguito una votazione media di almeno 7/10.

La domanda si dovrà presentare in Comune dal 14 Agosto al 15 Settembre 2009. I moduli si potranno ritirare presso l'Ufficio di Protocollo, dove dovranno essere consegnati debitamente compilati e corredati della documentazione richiesta (modello ISEE).
Il Comune provvederà a stilare le graduatorie dei beneficiari considerando la maggior valutazione scolastica e il minor ISEE e le comunicherà alla Regione Lazio entro il 30 settembre 2009. Il contributo verrà erogato dalla Regione entro e non oltre l'anno scolastico 2009/2010.

I primi 100 studenti che figurano nella graduatoria regionale verranno premiati dal Presidente della Regione Lazio in un'apposita cerimonia che si svolgerà nella sede della Regione.

 

Nati per leggere!

E-mail Stampa

logonplinternetok
La biblioteca ha aderito recentemente al progetto Nati per leggere.

Il progetto, diffuso in tutta Italia, ha come scopo avvicinare alla lettura i bambini da 0 a sei anni.
E' un'età in cui si possono leggere le immagini e ascoltare genitori, nonni, fratelli leggere storie ad alta voce.
Un avvicinamento precoce al libro consentirà ai bambini di associarlo nel futuro ad un ricordo piacevole e giocoso. Questo avrà certamente delle conseguenze positive nel rapporto del bambino con la lettura e nella sua formazione scolastica.

Il progetto prevede momenti di lettura ad alta voce nelle scuole, nelle ludoteche, in biblioteca.

Per saperne di più: www.natiperleggere.it

 

 

bambino_libroCERCASI LETTORI VOLONTARI

Se amate la lettura, se amate leggere ad alta voce, se amate i bambini, potreste dedicare poco del vostro tempo (anche un'ora, due volte al mese) e dare un contributo importante a questo progetto.

Contattatemi in biblioteca:
Patrizia Peron
- tel. 06 9049001 interno 9 - Contatto e-mail

 
 



Sondaggi

Le informazioni contenute in questo sito ti sono state utili?
 

Chi è online

 90 visitatori online