MAZZANO ROMANO

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Novità ed Eventi MATIANUM AESTAS - estate mazzanese 2010

MATIANUM AESTAS - estate mazzanese 2010

frontespizio brochureL'Assessorato alla cultura e allo Spettacolo di Mazzano Romano vi da il benvenuto alla nuova edizione dell'Estate Mazzanese, Matianum Aestas, un ciclo di eventi culturali organizzati per animare le serate estive di Mazzano Romano nei mesi di luglio, agosto e settembre.
Potrete assistere a spettacoli di teatro, musica e danza presentati da associazioni locali, che avranno così modo di farsi conoscere, e conoscere il lavoro di associazioni attive nella Provincia di Roma, che si sono distinte per originalità, competenza e innovazione.
Si è voluto articolare un programma che dia spazio a diverse forme espressive, dalla performance teatrale al teatro popolare di gruppo che ha coinvolto con laboratori numerosi cittadini; dalla lettura ad alta voce con racconti espressivi di viaggio al teatro di narrazione; inoltre la danza, la musica, l'arte ed il teatro dei burattini.
Evento fuori dai generi sarà inoltre quello organizzato dall'Associazione Culturale AMArt, che, animata dal desiderio di evocare l'antico popolo falisco abitante la Valle del Treja, darà vita ad una serata falisca, con giochi, un incontro di tema storico archeologico sull'origine di Mazzano Romano, e infine una degustazione falisca, offrendo sia ai giovanissimi che ai meno giovani l'opportunità di fare un viaggio nella storia in modo divertente, riscoprendo le proprie origini.

Ci auguriamo che l'iniziativa allieti la vostra estate e abbia continuità e crescita nel tempo.

Anna De Santis
Assessore alla Cultura

 

 

CALENDARIO EVENTI:

sabato 17 e domenica 18 luglio
ore 21,00 - Via XXV aprile (presso edificio scolastico)

Associazione culturale Rugantino

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA

Commedia musicale di Garinei e Giovannini.
Regia di Antonella Sestili


venerdì 23 luglio
ore 21,00 - P.zza Antisà

Enrico Abenavoli

DESERTO, TERRA DEGLI UOMINI LIBERI

Racconti e immagini dal libro Solo dall'Atakor al Grande Erg.
L'autore Enrico Abenavoli e l'attore Massimo Gentile ci accompagneranno in un viaggio attraverso il deserto.


sabato 24 luglio
ore 21,30 - P.zza Giovanni XXIII

Danza Prospettiva VITTORIO BIAGI

SERATA SHEHERAZADE

Un balletto ispirato e dedicato alla donna.
Il coreografo percorre un viaggio alla ricerca della Sheherazade del nostro tempo, perché in ogni donna c'é una Sheherazade, con i suoi conflitti interiori, le sue angosce, i suoi sentimenti, le sue passioni.
Uno spettacolo in cui tragedia, misticismo, eroismo e poesia si fondono per giungere all'esaltazione della donna, di una moderna Sheherazade.


venerdì 30 luglio

ore 21,00 - P.zza Antisà

Associazione culturale Insanity Blu

ADDII TRA CIELO E TERRA

Lo spettacolo è una costruzione creativa di diversi monologhi di grandi autori come Calvino, Sant'Exupery, Ibsen, Brecht, Baricco, diversi per epoca e paese, e messi a confronto sul tema esistenziale comune ad ogni uomo di ogni nazionalità e periodo storico.

Attori: Laura Mattei, Claudio Scattolini, Manuela Spera, Valentina Tinelli. Regia di Claudio Luti


sabato 31 luglio
ore 21,30 - P.zza Giovanni XXIII

LE MINE IN JAZZ

Concerto tributo a Mina Mazzini in cui verranno proposti i maggiori successi della cantante dagli anni 60 ad oggi.
Un concerto all'insegna dei grandi ricordi e delle grandi emozioni che la Grande Mina ci ha dato e che ancora oggi ci sta regalando...

Carla Pisano - Voce interprete
Matteo Giuliani - Chitarra
Michele Villari - Sax e Clarinetto
Simone Massimi - Contrabbasso


domenica 1 agosto
ore 21,00 - P.zza Antisà

Associazione culturale Psicoanalisi Contro
Compagnia Teatrale Sandro Gindro

ER VIAGGIO DE ZÌ COPPARÒ

Un percorso nella narrazione popolare mazzanese per riscoprire figure, personaggi, situazioni d'altri tempi, dimenticati in un cassetto oppure dentro ad una fotografia. Ma lo spettacolo non si limita alle storie del paese, come in un sogno
Zi Copparò si trova a viaggiare per il Lazio ed arriva in Campania dove incontra i suoi antenati, coloro che hanno cuntato storie antiche, figlie della tradizione medioevale da Boccaccio in poi...

Testi da:
Le pastocchie de Zì Copparò di Maria Teresa Allegretti
Lo cunto de li cunti di Giovan Battista Basile

Con Francesco Pezzella


sabato 7 agosto
ore 21,30 - P.zza Giovanni XXIII

Banda Chico

IL BRASILE DI CHICO BUARQUE

Lo spettacolo di musica e poesia brasiliana è un vero e proprio tributo al genio di Chico Buarque de Hollanda, da molti riconosciuto come il compositore brasiliano più importante di tutti i tempi. Verranno proposti brani di Bossa Nova e Samba famosi in tutto il mondo ed altri meno noti, mentre l'attrice Simona Palmiero reciterà in italiano alcune delle canzoni/poesia di Chico Buarque.

Eleonora Grasso - Viola
Guido Rita - Voce e chitarra
Fabrizio Corso - Basso e voce
Andrea Leoni - Percussioni e voce
Simona Palmiero - Voce narrante


domenica 8 agosto
ore 21,00 - P.zza Giovanni XXIII

Associazione culturale Il Trovatore

BURATTINI IN PIAZZA

Il repertorio di spettacoli realizzati dall'associazione nell'arco di alcuni decenni segue la tradizione dei personaggi delle maschere del Teatro Popolare Italiano.


sabato 14 agosto
ore 21,30 - Campo Sportivo Comunale

TUTTI IN CAMPO!

Serata di musica per i più giovani con il DJ Emanuele De Santis e stand gastronomico.


sabato 28 agosto
dalle 17,30 in poi - P.zza Antisà

Associazione culturale AMArt

UN GIORNO CON I FALISCI

ore 17,30 - Caccia al tesoro
ore 20,00 - Letture sul nostro territorio

A seguire: degustazione e concerto della Old Circus Jazz Band

Un incontro in tema storico archeologico sull'origine di Mazzano Romano, che offre sia ai giovanissimi che ai meno giovani l'opportunità di fare un viaggio nella storia in modo divertente, riscoprendo le proprie origini.


sabato 4 settembre
dalle ore 10,30 alle ore 19,30 - Borgo medievale

Associazione culturale AMArt

MAZZANO IN ARTE

Collettiva di pittura e stand di artigianato tra i vicoli del borgo.


venerdì 17 e sabato 18 settembre
dalle ore 17,00 alle ore 20,30 - Mola di Montegelato

Associazione culturale AMArt

IL MIRACOLO DEI FILI

Mostra degli arazzi di Laura Marcucci.
Inaugurazione venerdì 17 alle ore 17,00

Laura Marcucci, figlia di un artista umanista, nipote di Balla, nuora di Duilio Cambellotti, cresce in un ambiente intellettuale e artistico che stimola la sua sensibilità e la passione per le arti figurative. Passione che si esprime in tutte le forme d'arte e Arts Decò.
Nella maturità crea un tipo di arazzo "dipinto" con l'ago che resta attualmente la sua espressione preferita.


 

Sondaggi

Le informazioni contenute in questo sito ti sono state utili?
 

Chi è online

 27 visitatori online