Agevolazioni e Servizi per le famiglie

Stampa

Assegno per nucleo familiare numeroso

Contributo riservato ai genitori che hanno più di 3 figli minori, e I.S.E. NON SUPERIORE A 22.480,91 euro (riparametrato per un numero maggiore di figli).

Per richiederlo è' necessario rivolgersi al CAF di zona con il CUD dell'anno precedente e farsi rilasciare il modello I.S.E.E. da presentare al Servizio Sociale del Comune. La domanda deve essere inoltrata entro il 31/01 dell'anno successivo (ad esempio entro il 31/01/09 per il 2008). La richiesta verrà inserita on line sul sito dell'INPS che emetterà un assegno di 124,89 Euro per 13 mensilità (1623,57 euro).


Assegno di maternita'

Contributo riservato alle mamme che non lavorano (prive di copertura previdenziale), con I.S.E. NON SUPERIORE a 31.223,51 euro (riparametrato per numero di figli maggiore di uno).

Per accedere al contributo è necessario presentare la domanda entro 6 mesi dalla nascita del figlio: rivolgersi al CAF di zona con il CUD dell'anno precedente, e farsi rilasciare il modello ISEE da portare in Comune. La domanda verrà inserita sul sito dell'INPS che corrisponderà un assegno di importo pari a 299,53 euro per 5 mensilità (1497,65 euro).


Agevolazioni scolastiche: mensa, scuolabus

E' previsto il rimborso delle rette di mensa e/o scuolabus per le famiglie con un reddito familiare basso. E' necessario rivolgersi al CAF di zona con il CUD dell'anno precedente e farsi rilasciare il modello ISEE da presentare in Comune.

Presso il comune ritirate e compilate un ulteriore modulo da allegare all'ISEE per presentare la richiesta. La domanda, da presentare entro il 31/10 di ogni anno, verrà vagliata e inserita in una graduatoria che tiene conto della situazione socio-economica della famiglia. Le famiglie che presenteranno maggiore necessità riceveranno il rimborso dei costi previsti per la mensa scolastica e/o per il servizio di scuolabus.


Bonus bebe' di 500 euro

Contributo di 500 euro riservato alle mamme che hanno partorito o adottato un figlio nel 2008. Lo prevede l'art.54 della Legge regionale 26\07.

Per accedere al contributo si deve:

Le domande di contributo sono redatte su modulo in distribuzione presso il Servizio Sociale del Comune allegando :

Le domande di contributo con gli allegati richiesti dovranno pervenire al Comune di residenza: